Notizie

Sabato 13 Dicembre 2014, dalle ore 08:00, presso l'Aula Gerin del Istituto di Medicina Legale (Viale Regina Elena, 336), si svolgerà l'evento Urban Pollution: “General population and exposed workers". Per maggiori informazioni contattare: redazione@preventionandresearch.com 

Sabato 13 dicembre, alle ore 8:30, presso l'aula A della clinica oculistica del Policlinico Umberto I (viale del Policlinico 155, Roma), si terrà il convegno "Ruolo della neuroprotezione nel glaucoma e nelle patologie otorinolaringoiatriche o.r.l" L'incontro, che mira all'aggiornamento professionale dei medici chirurghi di qualsiasi specializzazione, porrà l'enfasi sulle novità terapeutiche nel campo di numerose malattie degenerative, come quelle riguardanti i nervi ottico ed acustico, che per il naturale invecchiamento della popolazione mondiale, vedrà un numero di pazienti crescenti nel tempo, con tutte le problematiche correlate in tema di disabilità visiva ed uditiva. Il convegno, organizzato da Mauro Salducci del dipartimento Organi di senso con il patrocinio della facoltà di Farmacia e Medicina, prevede il rilascio gratuito di 6,5 crediti ECM per tutti i medici. 

Da mercoledì 10 a venerdì 12 dicembre, presso l'aula magna del Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche Piazzale Aldo Moro 7, Roma), si terrà il VI convegno nazionale della Società italiana di virologia medica (Sivim). L'evento ha l'obiettivo principale di promuovere la conoscenza della virologia medica nei suoi aspetti di analisi patogenetica, attività diagnostica e sviluppo di nuove tecnologie e nel contempo si propone di stimolare la discussione e la collaborazione tra gruppi di ricercatori operanti in Italia e all'estero. Tra i vari argomenti di virologia medica, si parlerà anche di virus emergenti quali virus Ebola e Mers Coronavirus. Il convegno è organizzato e patrocinato dalla Sapienza e dall'UniSR, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. L'iscrizione al convegno è gratuita per i soli specializzandi, dottorandi, borsisti e studenti.

In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, prevista per il 3 dicembre, voglio inviare un particolare saluto a tutti i nostri dipendenti e studenti che, con il loro esempio, fungono da sprone per tutti noi. Il nostro Ateneo è sempre stato impegnato "per garantire risposte orientate a far emergere le potenzialità di ognuno", ma sappiamo bene che il nostro compito è quello di migliorarci, arricchendo le nostre performance, per rispondere adeguatamente alle istanze di ognuno. Invito la Comunità universitaria a dedicare particolare attenzione alle problematiche poste dalle persone con disabilità, che sono parte integrante del nostro contesto. Colgo l'occasione per esortarvi a sensibilizzare tutti, attraverso gli eventi che riterrete più opportuni, verso una maggiore attenzione sul tema dell'inclusione delle persone con disabilità. Dal canto mio, dedicherò ogni anno una giornata al tema dell'inclusione sociale delle persone con disabilità, per la quale spero in un'ampia partecipazione. Sarà mia cura incoraggiare tutte le manifestazioni volte alla sensibilizzazione sul tema dei diritti delle persone con disabilità. Se il superamento delle barriere culturali è essenziale in ogni ambito sociale, nel contesto universitario non può e non deve esistere alcuna ombra a tal riguardo. Dobbiamo ricordare che siamo tutti uguali perché siamo tutti diversi. Dobbiamo attivarci tutti, professionalmente e umanamente, affinché si concretizzi nella quotidianità, quanto previsto nella Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, ovvero "consentire di godere pienamente di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali". Vi saluto con un auspicio, quello di vivere una Comunità universitaria aperta a tutti; costruire, giorno per giorno, un Ateneo a misura di persona, di ogni persona.

Il Rettore Eugenio Gaudio

Sabato 6 dicembre la Sapienza partecipa alla manifestazione "Musei in Musica 2014" che propone eventi gratuiti in musei e spazi culturali aperti in via straordinaria dalle 20.00 fino alle 24.00. Per l'occasione è prevista l'apertura di sette musei del Polo museale Sapienza e concerti di musica jazz, classica e etnica in Aula Magna. Il programma, ricco e interessante, prevede visite guidate, laboratori ludici per bambini, esibizioni musicali all'interno dei musei di Antichità etrusche e italiche, Arte classica, Chimica, Geologia, Mineralogia, Origini e Paleontologia. La partecipazione agli eventi è gratuita. Info settore Eventi celebrativi e culturali T (+39) 06 49910656 eventisapienza@uniroma1.it

Giovedì 4 dicembre, presso l'edificio di Botanica (piazzale Aldo Moro 5, Roma), il Polo museale Sapienza (PmS) e il Centro di ricerca e servizi Digilab presentano il portale dei cataloghi online del patrimonio culturale e scientifico dei Musei della Sapienza, un esempio di Open Data nel settore dei beni culturali. Il portale, realizzato con il finanziamento della Filas-Regione Lazio, è il punto di approdo di un percorso iniziato già nel 2010, sperimentando la condivisione e il riuso dei dati: sarà infatti possibile esportare in dati del singolo oggetto museale e dell'intero catalogo di ogni museo in formato xml, organizzati in modalità Linked open data. Di fatto tali set di dati vengono già utilizzati da insegnanti per la realizzazione di lezioni multimediali, ma con questo nuovo portale potranno essere fruiti da utenti diversi anche per la produzione di app, secondo la creatività individuale. Così la Sapienza diventa una delle prime istituzioni su territorio nazionale a esporre in maniera aperta il proprio patrimonio culturale e scientifico e metterlo a disposizione di coloro che vorranno riusarlo, integrarlo, manipolarlo e trasformarlo. Info Vincenza Ferrara - centro di ricerca e servizi Digilab T (+39) 06 9604 0345 vincenza.ferrara@uniroma1.it

Il 4 dicembre 2014 dalle ore 9.30 alle ore 14.00 presso l’Aula magna della Sapienza, l’Area per l’internazionalizzazione in collaborazione con la Provincia di Roma organizza una giornata informativa dedicata alla presentazione del progetto Your first Eures job. Nel corso della mattinata saranno inoltre presentate altre opportunità di tirocinio e lavoro all'estero per laureati offerte dalle Istituzioni europee e dal programma Unipharma Graduates. Per partecipare all’evento è obbligatorio registrarsi online entro il 2/12/2014 Info Area per l'Internazionalizzazione T (+39) 06 4991 0354 inforelint@uniroma1.it

Giovedì 4 e venerdì 5 dicembre 2014, presso la sala delle conferenze Enel, si terrà il workshop internazionale "Teaching and Research Evaluation in Europe", organizzato dall'Anvur e dalla Crui. Ai lavori, aperti da Stefano Paleari, presidente della Crui, e Stefano Fantoni, presidente dell'Anvur, parteciperanno per la Sapienza Marco Mancini, Giancarlo Ruocco e Alessandro Schiesaro. Nel corso della due giorni interverranno Stefania Giannini, Luigi Berlinguer e Fiorella Kostoris. Le conclusioni sono affidate a Giuliano Amato. Info settore Ufficio stampa e comunicazione stampa@uniroma1.it

Mercoledì 3 dicembre 2014, l'aula Magna del Rettorato (palazzo del Rettorato piazzale Aldo Moro5, Roma) ospita la giornata formativa "La Comunicazione e la disseminazione dei risultati in Horizon 2020", organizzata dall'Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre). Il programma prevede l'intervento di esperti della comunicazione che illustreranno le modalità di redazione di dissemination e communication plan, approfondendo le strategie di relazione con i media e la politica Open Access e Open Data, nonché portando esempi di best practice. Info Andrea Riccio - settore Grant office - area Supporto alla ricerca T (+39) 06 49910106

Da lunedì 01 a giovedì 4 dicembre, ritorna l'appuntamento con l'associazione Ad Spem - Associazione donatori sangue problemi ematologici: l'autoemoteca sarà presente in città universitaria di fronte agli uffici del Ciao (piazzale Aldo Moro 5, Roma), dalle ore 8.00 alle ore 11.30. A fronte della donazione, il personale dipendente avrà diritto a una giornata di riposo retribuita e analisi gratuite. Si ricorda che possono donare le persone di età compresa tra 18 e i 65 anni, con un peso corporeo non inferiore ai 50 kg, buona pressione arteriosa e battiti cardiaci regolari. Prima della donazione sarà possibile fare una leggera colazione con caffè, tè, succo di frutta, biscotti, fette biscottate con marmellata o miele; sconsigliata invece l'assunzione di latte. Per partecipare è necessario portare la tessera sanitaria. Il prelievo di sangue è indolore, privo di rischi, effettuato con materiale sterile e monouso, ed è preceduto da visita medica. Alcune cause di esclusione permanente per la donazione sono alcolismo, assunzione di sostanze stupefacenti, epatite B o C, infezione da HIV, diabete insulina dipendente, ipertensione grave, malattie autoimmuni e nefropatie croniche. Esclusioni temporanee possono dipendere da vaccinazioni, malattie infettive, interventi chirurgici maggiori, tatuaggi, trasfusioni, assunzione di farmaci. Info Ad Spem T (+39) 06 49976 414/427

Sono nominati Rappresentante degli Studenti nell'Assemblea della Facoltà di Farmacia e Medicina per il biennio 2013/2015, gli studenti:

  • CEDRONE GUIDO SOSTITUISCE ALESINI MARCO
  • CARROZZINI ANDREA SOSTITUISCE - ACCINNI TOMMASO
  • PICCHI AURELIO SOSTITUISCE CATANANTI MATTEO
  • ABBAS ABBAS SOSTITUISCE AMORE DAVIDE
  • OTTAVIANI ELENA SOSTITUISCE AVVISATI DANIELE
  • TREGLIA ANNA MARIA SOSTITUISCE DELL'ARMELLINA RICCARDO
  • COSTANTINI SILVIA SOSTITUISCE SORRENTINO VERONICA 
  • COCULO LAURA SOSTITUISCE PONTILLO DOMENICO
  • RISO ROSARIO SOSTITUISCE SUMMA PIETRO 

Sabato 22 novembre 2014, alle ore 9.00, presso l'Aula III della facoltà di Medicina e Psicologia, in via dei Marsi 78, si terrà un seminario dal titolo "L'intervento clinico nei disturbi alimentari nell'età evolutiva". Obiettivo del seminario è quello di creare un ponte tra la pratica clinica e la ricerca nel campo dei disturbi alimentari in età evolutiva.

Aprirà l’incontro Renata Tambelli, direttore del dipartimento di Psicologia dinamica e clinica.
L’ingresso è gratuito per specializzandi e dottorandi della Sapienza, previa iscrizione.
Prenotazioni
seminariodisturbialimentari@gmail.com (per iscrizioni)
Info
Antonio Gnazzo
antonio.gnazzo@tin.it

Lo sapevi che...

Sapienza Wireless: una infrastruttura wi-fi al servizio della comunità universitaria

Sapienza Wireless: Una infrastruttura wi-fi al servizio della comunità universitaria.

Sapienza Wireless permette alla comunità universitaria di accedere ad internet e ai servizi online utilizzando i propri dispositivi mobili in aree all'aperto (giardini, chiostri, aree ricreative) e in strutture didattiche e di studio (biblioteche, aule, laboratori didattici). 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma